Movimenti degni di nota - 1>3/2018

Ciò che abbiamo seguito, osservato e vissuto in questi ultimi due mesi. Che ci ha colpito, fatto sorridere, pensare o semplicemente fatto sentire consapevoli di un movimento, in quell'istante.

DI NICOLA CARRASSI 

 

Il freddo e la neve. Nulla di nuovo, ma sempre impermanente e mai lo stesso fenomeno. Ci parlano di cambiamenti climatici, di Orsi Polari senza più casa, di come la nostra specie continui ad essere l'unica, sulla faccia della terra, a distruggere la dimora che la ospita. Il fenomeno atmosferico è pop, pop art e avvertimento. Un impertinente, invasivo e impermanente avvertimento per i più sensibili. Per le persone di buonsenso, che sapranno andare oltre alle storie innevate di instagram. #GREENPEACE #SAVETHEARTIC

 

Le foto, gli scatti, i momenti rubati ad hoc dal set del nuovo film di Xavier Dolan. Godiamocelo, sino a quando resterà un puro, trafelato tra ruolo di interprete, regista, scenografo e chissà cos'altro. Le aspettative dei critici poco importano. Quelle del cuore comandano. #XAVIERDOLAN >>>> 1VIDEOUNASTORIA

 

I libri usciti ultimamente in libreria su piante, alberi, e flora. Finalmente gli scienziati tornano a studiare il mondo verde, regalandoci la meravigliosa conferma del fatto che le piante hanno un'intelligenza, una vita invisibile, un sistema di pensiero e azione affascinanti e profondamente utili. Meno inerti di un umano davanti a un reality show, o a un pomeriggio di vuoto pneumatico e urla alla tv, le piante ci insegnano. Ad essere utili, ad essere indispensabili. Senza l'uomo, le piante continuerebbero a vivere. Senza piante l'uomo non potrebbe più respirare. Allora, e solo allora, finalmente capirebbe l'importanza del fiato che spreca e dell'ambiente che distrugge con regolarità, come un masochista compulsivo #INTELLIGENZA VEGETALE >>>> 1VIDEOUNASTORIA

 

La coppia Rita Ora e Liam Payne. Oltre al video della canzone che fa parte della colonna sonora del nuovo capitolo di una fortunata serie di film, tratta da una altrettanto conosciuta serie di libri, e che è ricco di iconici richiami, i due giovani artisti hanno fatto un giro promozionale tra radio e tv. Liam, (momentaneamente ex membro prodigio degli One Direction), ha confessato di non aver mai letto il libro dal quale è tratto il film, e ha trascinato la bellezza latina di Rita Ora in una rutilante serie di momenti involontari, che sarebbero stati imbarazzanti, ma che sono diventati camerateschi intercalari innescati dal giovane papà. Belli e bravi ci piacciono, perché 'trasgrediscono' con modi candidi, sono giovani e ottimi esempi di incosciente voglia di vivere. #FORYOU >>>> 1VIDEOUNASTORIA

 

Marco Cappato. Che comunque la si pensi, è uno che ci mette faccia, pelle e attributi. Come faceva l'unico grande politico serio della nostra storia: Marco Pannella. Ogni volta che appare o esprime un pensiero, sentiamo attorno a noi la musica di Dj Fabo. una musica mai triste, che parla di ognuno di noi

#associazionelucacoscioni 

 

Il manifesto conto l'hate speech e l'istigazione all'odio. Dal 2012 ad oggi i social e la rete tutta, sono cambiati, in peggio. Si è confuso il diritto ad esprimere la propria opinione con quello di insultare, denigrare, calunniare e aggredire. Si può dire tutto e manifestare liberamente il pensiero, senza fare a meno di esercitare le cellule grigie. Non è la parolaccia che risveglierà le menti. Ma la consapevolezza che il bello e la gentilezza, e la compassione, salveranno il mondo.

#paroleostili 

 

muchlove

Nick

#WEAREONE