ZOOM ON IN SANITA'

Tra diete prive di glutine, celiachia, sensibilità al glutine non celiaca e diete fai da te cresce il numero di chi si preoccupa dell’intolleranza al glutine. È necessario per questo fare oggi un po’ di chiarezza sull’argomento grazie all’aiuto di professori e ricercatori che hanno dedicato una vita all’argomento
Nuovi bisogni di salute, aumento della cronicità e allungamento della vita a distanza di quarant’anni dall’istituzione del Sistema Sanitario Nazionale: sono questi i punti principali del convegno sul tema “Partnership per l’innovazione in sanita’: un confronto con gli stakeholder”, che si è tenuto a Roma, presso Palazzo Giustiniani del Senato,su iniziativa di “Lazio salute e sanità per l’eccellenza”, in collaborazione con Sda Bocconi e con il contributo non vincolante di Ngc Medical

Di Ornella Cilona* Una norma internazionale sull'agopuntura e le erbe medicinali per gettare un ponte fra il passato e il XXI secolo, fra l'Oriente e l’Occidente. E' questo l'obiettivo del Comitato tecnico Iso 249 sulla medicina tradizionale cinese. La maggiore longevità della popolazione mondiale oggi richiede soluzioni diverse da quelle puramente farmacologiche nella cura dei pazienti, tanto che si moltiplica il numero di quanti ricorrono alla fitoterapia, ai massaggi, all'agopuntura e...
Responsabile dell’U.O.S. Pronto Soccorso e contestualmente nominato Direttore dell’U.O.C. Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso – che si occupa dell'inquadramento clinico diagnostico e della stabilizzazione del paziente critico, nonchè del paziente che necessità di breve osservazione (Obi) per la definizione del percorso assistenziale ed ha tra le attività di particolare rilevanza, la cardioversione elettrica della tachiaritmia sopra-ventricolare e la ventilazione non invasiva...

L’iniziativa dell’Asl Roma 1 si rivolge agli architetti e agli ingegneri dell’Unione europea, anche junior, regolarmente iscritti ai rispettivi albi professionali e si pone nella scia delle iniziative che la Asl Roma 1 dedica all’umanizzazione delle cure in ospedale e del lavoro sviluppato insieme al Tavolo Interreligioso, che mira a migliorare l’accoglienza e il rispetto dei diritti delle persone.
La mortalità in Europa è diminuita negli ultimi anni, senza interruzioni dovute alla crisi. La salute degli europei meno istruiti è migliorata, diversamente da quella degli americani. Soprattutto in molti Paesi dell’Europa orientale si è registrata una inversione di tendenza positiva.

Quando ricerca e solidarietà s’incontrano per raggiungere un unico, grande obiettivo: guarire i bambini colpiti da gravi patologie.
Valerio Badiali, chirurgo estetico, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, dalla fine degli anni ’90 ha trascorso all’estero quasi 10 anni. Prima in Francia, dove ha conseguito due Diplomi Universitari in “Microchirurgia” e “Chirurgia plastica ricostruttiva dei lembi” presso l’Università di Bordeaux e successivamente in Spagna e Stati Uniti, dove ha frequentato stage di perfezionamento.

Il mondo della neurochirurgia oncologica è stato attraversato nel corso dell’ultimo decennio da una doppia rivoluzione concettuale e tecnica. Dal punto di vista oncologico, con riferimento ai gliomi cerebrali, una migliore comprensione della fisiopatologia della malattia ha consentito un cambio di approccio in favore di asportazioni chirurgiche sempre più precoci, nei gradi bassi di malattia, e sempre maggiore attenzione al rispetto dell’esito neurologico e funzionale del paziente.

Mostra altro