ECCELLENZE IN SANITA'

L'Università “Magna Græcia” di Catanzaro inaugura il progetto “Life Science PhD Hot Topics”. Un modello di formazione e ricerca volto a favorire la multidisciplinarietà e l’interazione tra pubblico e privato e un moderno esempio di formazione. Nel terzo incontro online lo stato della pandemia dal punto di vista virologico e chimico farmaceutico.

Il duodenoscopio monouso è oggi a disposizione degli ospedali italiani come alternativa agli strumenti riutilizzabili, affinché i medici possano disporre di un dispositivo nuovo e sterile per ogni paziente, eliminando qualsiasi esigenza di reprocessing e riparazione della strumentazione.

Destinato al mondo della perfusione e della cardiochirurgia, il webinar “L’emergenza in perfusione: cosa è cambiato”, in programma lo scorso 20 giugno, ha rappresentato un momento di confronto e approfondimento sul tema dell’emergenza in ambito sanitario che, con le conseguenze della pandemia Covid-19, ha assunto una dimensione ancora più marcata e continua.

La Giornata Nazionale del Malato Oncologico, celebrata ogni anno nella terza domenica di maggio, vuole ricordare che i tumori rappresentano, tuttora, una delle prime cause di morte ma, anche, una delle grandi sfide che la scienza e la medicina moderna sono impegnate a vincere. Da Boston Scientific i sistemi di crioablazione ICEfx™ e Visual ICE™

Boston Scientific attiva gratuitamente il sistema Heartlogic che segnala con oltre 1 mese di anticipo l’insorgenza di scompenso cardiaco – Gratuito anche il dispositivo per il controllo a distanza per evitare il sovraffollamento ospedaliero Anche con gli ambulatori chiusi per l’emergenza Covid-19, assicurata l’assistenza ai cardiopatici portatori di defibrillatori e dispositivi di resincronizzazione cardiaca

Lucio Fortunato, direttore del Centro di Senologia “Santa Maria”, accreditato a livello europeo, dell’Ospedale San Giovanni Addolorata di Roma. Una struttura d’eccellenza, che cura il 10% dei casi di tumore alla mammella che vengono diagnosticati ogni anno nel Lazio

Rivoluzione sul lettino del chirurgo per il ringiovanimento del viso e del collo: è il ‘minilifting composito’, l’intervento di chirurgia estetica, che potrebbe cambiare per sempre il modo di affrontare il ritocco facciale. Questa innovativa tecnica di lifting, ideata da Sam Hamra di Dallas (USA), diffusa dall’australiano Mendelson e resa più pratica dal tedesco Funk, permette di sollevare i tessuti con un approccio mininvasivo...

Il Vein Center è un centro di riferimento per il trattamento e la cura delle patologie del circolo venoso, superficiale e profondo, che offre al paziente un percorso di cura su misura: dall’inquadramento diagnostico alle tecniche di intervento all’avanguardia per problematiche che vanno dalle vene varicose alle trombosi venose acute e croniche.

Il presidente della Sicve, Società italiana chirurgia vascolare ed endovascolare, ci spiega il valore tecnologico della sala ibrida rispetto alle sale chirurgiche tradizionali.

Un recente studio condotto dal Dipartimento di Medicina molecolare della Sapienza e frutto di una stretta collaborazione con l’Istituto italiano di tecnologia (IIT) ha identificato un nuovo meccanismo molecolare in grado di incidere su sviluppo, progressione e chemioresistenza del tumore del colon-retto. I risultati del lavoro sono stati pubblicati sulla rivista Cancer Research

Mostra altro